Tra credito e usura: la soluzione offerta dagli Umiliati nella Milano del XIII secolo

Primo appuntamento del secondo ciclo di incontri "Medioevo in Archivio 2019", a cura di Archivio di Stato di Milano, Associazione Italia Medievale e Archeion.

Sabato 27 aprile 2019 alle ore 11:15 presso la sala conferenze dell'Archivio saranno presentati, commentati ed esposti alcuni contratti agrari e atti di compravendita che riguardano le comunità degli Umiliati milanesi.

    Monastero di S. Ambrogio, 29 gennaio 1274: contratto di massarizio tra il monastero di Sant’Ambrogio e gli Umiliati per alcune possessioni nel territorio di San Siro.

    Santa Maria di Brera, 25 ottobre 1238: vendita di un privato ai frati Umiliati di Brera di terreni siti a ‘Montelupario’, vicino alla chiusa del molino dei frati.

    Santa Maria di Brera, 20 maggio 1265: vendita a livello fatta dai frati Umiliati della Casa di Merate ai frati Umiliati di Brera di Milano di terreni in località ‘Roncho’.

Ci accompagnerà alla scoperta di questi importanti documenti d’archivio Maria Pia Alberzoni, ordinario di Storia medievale presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, autrice di numerosi saggi dedicati alla storia degli Ordini religiosi, ai loro sviluppi nel pieno medioevo e ai loro rapporti con l’autorità ecclesiastica.

Ingresso libero.

Data Inizio: 27 aprile 2019
Data Fine: 27 aprile 2019
Costo del biglietto:
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Milano, Archivio di Stato di Milano
Orario: 11.15-13.00
Telefono: +39 02-7742161
E-mail: as-mi.comunicazione@beniculturali.it

Notizie

Riccardo Chailly celebra il bicentenario della Nona di Beethoven

Leonardo e la Sala delle Asse tra natura, arte e scienza

MITO Settembre Musica

Giornata internazionale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo