Novità istituzionali e vita monastica: Santa Giulia di Brescia tra XII e XIII secolo

Terzo appuntamento del ciclo di incontri “Medioevo in Archivio 2019”, a cura di Archivio di Stato di Milano, Associazione Italia Medievale e Archeion.

Sabato 18 maggio 2019 alle ore 11:15 presso la sala conferenze dell’Archivio di Stato di Milano, sarà presentata, narrata ed esposta una pergamena del monastero di Santa Giulia, datata giovedì 25 maggio 1206:

    una transazione di terreni “in territorio Hospitalis Denni” che permette di fare un discorso di metodo sul funzionamento del capitolo che, fino al XII secolo, opera con le decisioni della sola badessa e/o di poche altre consorelle, mentre dall’ultimo quarto del secolo vede la graduale introduzione della comunità nelle fasi decisionali della vita claustrale.

L'incontro sarà aperto dall'Ensemble "Zefiro" che eseguirà l'inno gregoriano "Jesu rex admirabilis-Jesu dulcis memoria”. Al termine della conferenza ascolteremo il brano "Ubi Caritas" una rielaborazione contemporanea del gregoriano.

Ci accompagnerà alla scoperta di questo importante documento d’archivio Simona Gavinelli, ricercatrice dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, sedi di Milano e Brescia.

Ingresso libero.

Data Inizio: 18 maggio 2019
Data Fine: 18 maggio 2019
Costo del biglietto:
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Milano, Archivio di Stato di Milano
Orario: 11.15-13.00
Telefono: +39 02-7742161
E-mail: as-mi.comunicazione@beniculturali.it

Notizie

Riccardo Chailly celebra il bicentenario della Nona di Beethoven

Leonardo e la Sala delle Asse tra natura, arte e scienza

MITO Settembre Musica

Giornata internazionale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo