Musica per liuto del tempo di Leonardo da Vinci

In occasione della "Festa della Musica" l'Archivio di Stato di Milano propone un concerto di musica per liuto del tempo di Leonardo da Vinci.

Le musiche sono tratte dal manoscritto Chicago, Newberry Library, VM 140.C25, ca. 1517 e verranno eseguite nella sala conferenze dell'Archivio da Paul Beier (liuto rinascimentale).

«Il manoscritto è di eccezionale bellezza. La notazione è di una chiarezza classica, e circa un terzo delle sue pagine, 45 in totale, è copiosamente ornato da disegni marginali di carattere vivace e fresco. Importantissimo esempio di decorazione libraria veneziana, il manoscritto non è di minore importanza dal punto di vista musicale. È di gran lunga il più antico di tutti gli esemplari manoscritti esistenti di musica per liuto e contiene composizioni di un maestro veramente importante, Vincenzo Capirola.»

(tradotto da Compositione di meser Vincenzo Capirola. Lute-Book, circa 1517, a cura di Otto Gombosi, Neuilly-sur-Seine, Société de Musique d'Autrefois,
The Newberry Library of Chicago, 1955).

Ingresso libero.

Data Inizio: 21 giugno 2019
Data Fine: 21 giugno 2019
Costo del biglietto:
Prenotazione: Nessuna
Luogo: Milano, Archivio di Stato di Milano
Orario: 17:00
Telefono: +39 02-7742161
E-mail: as-mi.comunicazione@beniculturali.it

Notizie

Riccardo Chailly celebra il bicentenario della Nona di Beethoven

Leonardo e la Sala delle Asse tra natura, arte e scienza

MITO Settembre Musica

Giornata internazionale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo